Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
6 luglio 2011 3 06 /07 /luglio /2011 11:22

I bambini crescono in fretta, e hanno continuamente bisogno di nuovi vestiti. Comprare spesso abiti nuovi può diventare molto costoso. Esistono però alcuni trucchi per risparmiare.

Alcuni consigli per risparmiare sull'abbigliamento dei bambini:

  • non comprate troppi vestiti: per esempio, comprate al massimo tre paia di pantaloni, in modo da averne sempre uno a disposizione e uno di scorta mentre il terzo sarà sporco o da lavare.
  • comprate soprattutto capi di abbigliamento a tinta unita: sarà più facile abbinarli tra loro, anche quando non saranno parte dello stesso completo.
  • puntate a un abbigliamento unisex: i capi di abbigliamento per i bambini (maschi) costano sempre un po' meno di quelli per le bambine. Finché sono piccole, le femmine possono portare magliette “da maschio”(disponibili anche in colori allegri come giallo, rosso e arancione), se rinunciate ai colori “pastello” e al fucsia.
  • conservate al meglio i vestiti: un vestito in buono stato potrà servire per il vostro secondo figlio, o potrà essere scambiato con qualcos'altro (vedi sotto).

  • rivolgetevi ai negozi dell'usato: sono sempre più diffusi i negozi che si occupano di acquistare e rivendere abbigliamento usato, anche per bambini. Spesso i bambini, specie se molto piccoli, utilizzando un capo pochissime volte prima che diventi troppo corto, o troppo stretto, insomma troppo piccolo per loro. In un negozio di vestiti usati per bambini è possibile fare ottimi affari, sia acquistando, che cedendo i propri abiti usati e non più utilizzabili.

  • tenete d'occhio le possibilità di partecipare a eventi di “swapping”: lo “swap” è il baratto, lo scambio. Si tratta di eventi organizzati da singoli o gruppi in cui ognuno può portare i propri oggetti, nel nostro caso vestiti, usati, e scambiarli con gli oggetti portati da qualcun altro, senza alcun esborso di denaro. Lo swapping è possibile anche online, in community dedicate.
Baby Clothes

Condividi post

Repost0