Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
17 agosto 2011 3 17 /08 /agosto /2011 10:36

Il sistema endocrino è composto da diversi organi che hanno la stessa funzione: regolare diverse funzioni corporee (degli organi bersaglio) tramite messaggi di tipo ormonale. L'ormone, secreto dal sistema o da uno degli organi del sistema, viene trasportato attraverso i vasi sanguigni.

I componenti

Fanno parte del sistema endocrino sia organi come surrene, ovaio, testicolo, ipofisi e tiroide, sia singole cellule endocrine ospitate in altri organi.

L'ipofisi è un piccolo organo collegato all'ipotalamo mediante un peduncolo, si divide in due parti. Dall'ipotalamo arrivano all'ipofisi gli ormoni che poi verranno immessi in circolo.

La produzione degli ormoni ipofisari è regolata dall'ipotalamo, tramite processi di retroazione (feed-back): la secrezione di un ormone ipofisario può venire inibita da determinate concentrazioni di ormone prodotto dall'organo bersaglio. A sua volta, una diminuita produzione di ormone da parte dell'organo bersaglio porterà a un nuovo incremento del rilascio di ormone stimolante da parte dell'ipofisi.

La ghiandola timo ha un ruolo fondamentale nella vita fetale e nell'infanzia, dato che regola l'attività immunitaria. Inizia a regredire all'arrivo della pubertà, finché nell'età adulta ne restano solo residui.

La tiroide è composta da da due lobi, ma può avere anche un prolungamento centrale. Produce gli ormoni tiroidei (T3, T4, rT3), stimolata dall'ormone ipofisario TSH. Gli ormoni della tiroide sono molto importanti, in quanto, grazie al loro contenuto di iodio, sono capaci di stimolare il metabolismo corporeo.

Surrene: le due ghiandole surrenali (o surreni) sono appoggiate sul polo superiore di ciascun rene. Ogni surrene produce ormoni di diverso tipo: ormoni glicoattivi, che intervengono nel metabolismo dei glicidi e delle proteine, hanno attività antinfiammatoria; ormoni mineraloattivi che intervengono sul bilancio idro-salino dell'organismo. I surreni producono anche gli ormoni sessuali, o responsabili della quota di ormoni tipici dell'altro sesso che ogni organismo possiede.

Il pancreas endocrino: alcune parti del pancreas, le cellule alfa e beta delle isole di Langerhans e le cellule delta hanno funzione endocrina. Le cellule alfa producono l'importantissimo ormone insulina e le cellule beta il glucagone. Entrambi questi ormoni si occupano della regolazione delal concentrazione del glucosio nel sangue. Le cellule delta, invece, esercitano un ruolo di controllo degli equilibri tra insulina e glucagone.

Problemi e malattie

Malfunzionamenti o problemi nel sistema endocrino danno luogo a malattie come il diabete (dovuto a insufficiente o assente concentrazione di insulina), ipotiroidismo o ipertiroidismo (concentrazioni insufficienti o eccessive di ormoni tiroidei). Le patologie ormonali di solito sono di competenza dell'endocrinologo, ma possono coinvolgere altri specialisti come gastroenterologo o oncologo.

1 Main pathway in growth regulation by the endocrine system, mediated melatonin

Condividi post

Repost0
17 agosto 2011 3 17 /08 /agosto /2011 09:05

Questo articolo prende in esame le diverse tipologie di case di cura private presenti nella città di Roma e vicinanze.

Case di cura e cliniche a Roma

Villa verde: la casa di riposo Villa Verde si trova a Roma in via Orazio Vecchi, immersa nel verde. Agli anziani ospiti di Villa Verde viene garantita l'assistenza medica e infermieristica, ma si utilizza anche la terapia occupazionale, per i suoi ottimi effetti sul loro benessere psicologico e quindi anche fisico. Per maggiori informazioni consultare il sito Villaverdesrl.it, dove è possibile contattare la casa di cura e anche fare un tour virtuale della struttura grazie al video.

Casa di cura San Rossore: la struttura si estende su quasi 10'000 mq di superficie ed è articolata in 5 livelli, comprendenti studi medici, palestra, uffici, laboratori, camere e sale operatorie. La casa di cura svolge direttamente attività di diagnosi e cura, e offre anche un servizio di assistenza medica intensiva. Per avere maggiori informazioni sulle prestazioni e sulle convenzioni della struttura, è possibile prendere visione del sito Sanrossorecura.it

Casa di cura San Feliciano: a Roma, in via De Ossò 6. La clinica si articola in diversi reparti: cardiologia, chirurgia, medicina interna, nefrologia, otorinolaringoiatria, ortopedia, pneumologia, post-acuzie. Sono possibili ricoveri, ma anche trattamenti in day hospital.

Sul sito Casadicurasanfeliciano.it è possibile trovare maggiori informazioni e anche scaricare la carta dei servizi completa.

Centro di cura San Michele Roma: è un centro di cura attrezzato con ambulatorio polispecialistico, si occupa sia di diagnosi che di terapia. Per maggiori informazioni consultare il sito: Sanmicheleroma.it

Casa di cura San Valentino: questa clinica ha indirizzo specifico neuropsichiatrico, e si rivolge a chi soffre di disturbi e disagi di tipo neuropsichiatrico, in collaborazione con le ASL. Per avere maggiori informazioni sulle attività e sulle modalità di gestione del servizio, esplorate il sito Casadicurasanvalentino.it Casa di cura privata San Domenico: si dedica prevalentemente al settore dell'Oculistica, con attività ambulatoriale e di ricovero. Si trova in Piazza Sassari a Roma. Potete trovare altre informazioni sul sito Sandomenicoonline.it

Alcune cliniche presenti in altre parti di Italia

Le Betulle: si tratta di una casa di cura privata non accreditata, situata in provincia di Como, ad Appiano gentile. La struttura si trova in mezzo ad un ampio parco, e ha 90 posti letto. Si tratta di una struttura polispecialistica, offre prestazioni nell'ambito della medicina (anche riabilitativa), della chirurgia e della psichiatria. Per informazioni maggiori è possibile consultare il sito Casadicuralebetulle.it

Le terrazze: casa di cura privata per la riabilitazione in provincia di Varese. Offre servizi di degenza, riabilitazione neuromotoria, cardiologica e respiratoria. Per avere maggiori informazioni andate su Clinicaleterrazze.it, dove potrete anche vedere la presentazione online della struttura.

stethoscope

Condividi post

Repost0